Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’arte e la cultura

 La Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’arte e la cultura accoglie i visitatori in un percorso tra la Casa Museo e il suo giardino, situati nel territorio della Franciacorta, tra la città di Brescia e l’estremità meridionale del lago d’Iseo.

Intitolata all’imprenditore Paolo Zani e alla figlia Carolina, la Fondazione nasce con lo scopo principale di conservare, tutelare e valorizzare la collezione d’arte di Casa Museo Zani e del suo giardino.

La collezione della Casa Museo si compone di oltre 1200 opere tra dipinti, sculture, arti applicate e arredi. Tra i capolavori si segnalano opere di Canaletto, Tiepolo, Guardi, Longhi, Boucher, accanto a preziosi arredi barocchi e rococò principalmente francesi e veneziani e straordinari oggetti d’arte applicata del XVII e XVIII secolo. Capolavori assoluti sono: la coppia di Commodes del 1789 di Giuseppe Maggiolini con tarsie di Andrea Appiani e il Tavolo ottagonale in pietre dure realizzato tra la fine del Seicento e l’inizio del Settecento nella Galleria dei Lavori di Firenze.

 Il giardino della Casa Museo è stato concepito come naturale completamento della collezione, un angolo di mondo tra sculture, fontane e elementi architettonici in dialogo con la natura.

L’accesso alla Casa Museo e al suo giardino, organizzato per piccoli gruppi e sempre accompagnati da una guida, è consentito solo con visita guidata su prenotazione da effettuarsi al numero 0302520479, oppure all’indirizzo mail [email protected]

Contatti:
via Fantasina, 8, 25060, Cellatica (BS)
tel. 0302520479
[email protected]
https://www.fondazionezani.com/

Apertura:
Da martedì e venerdì: 9:00 – 13:00
Sabato e domenica: 10:00 – 17:00
Ingresso:
Intero: 10,00 € (visita guidata inclusa)
Ridotto: 7,00 (visita guidata inclusa)
Gratuito: ragazzi fino a 16 anni

La mostra dossier La Fiasca della Luna e il Fascino d’Oriente racconta la storia millenaria della porcellana mettendo in luce lo stretto rapporto della Cina e del Giappone con il mondo occidentale, sottolineandone la loro influenza reciproca.

Ospite d’eccezione nella Casa Museo della Fondazione Paolo e Carolina Zani è una fiasca della luna proveniente dalle raccolte di Palazzo Madama di Torino. Si tratta di un raro esemplare di epoca Ming (inizio del XV secolo), impreziosito da raffinatissimi motivi geometrici e vegetali dipinti in blu cobalto sulla candida porcellana.

I due esemplari protagonisti della mostra saranno affiancati da altre porcellane cinesi bianche e blu. In particolare, saranno riuniti i 37 vasi Vung Tao della collezione Zani che per la prima volta vengono esposti all’interno della Casa Museo in modo organico e che facevano parte degli oltre 48.000 pezzi rinvenuti nel corso degli scavi del 1991 al largo di Vung Tao, nel Vietnam meridionale.

Scopri di più 

The Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’arte e la cultura offers a guided itinerary from the Casa Museo collection to its garden, located in the Franciacorta countryside, towards the city of Brescia and the Iseo lake.

Named after the entrepreneur Paolo Zani and his daughter Carolina, the Foundation was founded with the main purpose of preserving, protecting and enhancing the art collection of Zani House Museum and its garden.

The Museum’s collection includes 1200 pieces, among which paintings, sculptures, works of applied art and furniture. Some of the most noteworthy items are by Canaletto, Tiepolo, Guardi, Longhi, Boucher, which are placed alongside choice pieces of baroque and rococo furniture, mainly French and Venetian, and extraordinary works of 17th and 18th century applied art. Absolute masterpieces are: the pair of 1789 Commodes by Giuseppe Maggiolini with inlays by Andrea Appiani, and the Octagonal Table in semiprecious stones produced between the end of the 17th and the beginning of the 18th century at the Galleria dei Lavori in Florence.

The garden was created as a natural fulfillment of the collection, a corner of the world through sculptures, fountains, architectural elements in a dialogue with nature.

Tours of the Casa Museo and its Garden, organized for small groups and always guided, are allowed by reservation on the Foundation site fondazionezani.com.

 Info:
via Fantasina, 8, 25060, Cellatica (BS)
tel. 0302520479
[email protected]
https://www.fondazionezani.com/en/

Opening Times:
From Tuesday to Friday: 9:00 – 13:00
Saturday and Sunday: 10:00 – 17:00
Free: children up to 16 years

Tickets:
Full price: 10,00 € (guided tour included)
Reduced price: 7,00 € (guided tour included)
Free: children up to 16 years

CONTATTA L'AGENZIA DI VIAGGI DESTINAZIONE SOLE








    OBBLIGATORIO - Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo quanto espresso nella privacy policy. La compilazione del presente modulo ci consente di prendere in carico la tua richiesta, di comunicare i dati a società terze che svolgono le funzioni necessarie all’operatività del servizio richiesto e di ricontattarti ai soli fini di soddisfare la tue richieste..

    FACOLTATIVO - Desidero ricevere aggiornamenti periodici, news e promozioni. I dati forniti in questo modulo NON saranno comunicati a terze parti e utilizzati per ricerche di mercato, statistiche commerciali o per azioni di marketing diretto.


    Guarda le altre proposte di DESTINAZIONE SOLE

    … vieni a trovarci su DESTINAZIONE SOLE

    Trekking – Giro delle Orobie

    Trekking – Giro delle Orobie

    Da Ardesio al Rifugio Laghi Gemelli – Rifugio Longo – Rifugio Brunone – Rifugio Curò – Rifugio Albani – Ardesio

    Campus per ragazzi

    Campus per ragazzi

    Campus per ragazzi, completamente immersi nella natura lontani dalla città per imparare divertendosi attraverso il gioco e la condivisione

    Val Seriana – La valle delle tre Basiliche

    Val Seriana – La valle delle tre Basiliche

    Un tour che offre al visitatore la possibilità di ripercorrere la Valle Seriana attraverso un viaggio tra fede, arte e natura che porterà alla scoperta delle più belle basiliche della zona.

    Gromo e Cerete

    Gromo e Cerete

    La Toledo bergamasca e il paese dei mulini
    Tuor guidato di una giornata
    Quota di partecipazione: € 75

    Clusone e Rovetta

    Clusone e Rovetta

    Medioevo e arte tra il Tiepolo e la bottega dei Fantoni
    Tour guidato di una giornata
    Quota di partecipazione: € 75

    I luoghi di papa Giovanni XXIII

    I luoghi di papa Giovanni XXIII

    La visita di Sotto il Monte ti dà la possibilità di capire la preziosità della vita e degli insegnamenti, di Angelo Roncalli, sacerdote, vescovo e papa.

    I Santuari Mariani della bergamasca

    I Santuari Mariani della bergamasca

    La Bergamasca è sempre stata e continua ad essere terra di grande religiosità. Vi si possono trovare luoghi molto famosi ai quali giungono pellegrini da tutta Italia e da varie nazioni europee

    Il Santuario di Caravaggio

    Il Santuario di Caravaggio

    Il Santuario mariano più importante della Provincia di Bergamo nonchè il più conosciuto è sicuramente quello di Nostra Signora del Fonte presso Caravaggio.

    Villaggio Crespi  – Vaprio d’Adda

    Villaggio Crespi – Vaprio d’Adda

    Vista al Villaggio Crespi sito Unesco. Visita alla chiesa di San Colombano, un vero e proprio scrigno del romanico.
    Visita alla galleria interattiva “Leonardo in Adda” interamente dedicata ai soggiorni di Leonardo Da Vinci sul fiume Adda

    Villaggio Crespi – San Tomè

    Villaggio Crespi – San Tomè

    Un tour alla scoperta dei più antichi e affascinanti edifici religiosi presenti sul territorio di Almenno San Bartolomeo e Almenno San Salvatore

    Il Romanico ad Almenno San Bartolomeo

    Il Romanico ad Almenno San Bartolomeo

    La provincia di Bergamo possiede un ricco patrimonio monumentale romanico. La massima espressione si trova negli edifici religiosi di Almenno: la Rotonda di San Tomè e le chiese di San Giorgio, Madonna del Castello e San Nicola.

    Piacenza e i suoi Borghi

    Piacenza e i suoi Borghi

    Cultura, monumenti, città d’arte, borghi da scoprire.
    E’ questa la nostra proposta per una giornata a “ritroso nel tempo”

    Dal Ticino al Naviglio Grande

    Dal Ticino al Naviglio Grande

    Visita all’ampia distesa delle acque del Ticino che alimentano il sistema dei Navigli occidentali del milanese, navigazione lulngo Naviglio Grande e visita della Villa Gaia Gandini di origine quattrocentesca.

    Il Vittoriale e Sirmione

    Il Vittoriale e Sirmione

    Il Vittoriale è un complesso di edifici, vie, piazze, teatri, giardini e corsi d’acqua, eretto dal poeta a memoria della propria vita d’eccezione e delle imprese eroiche degli italiani durante la Grande Guerra.

    La Ciclovia del fiume Oglio

    La Ciclovia del fiume Oglio

    Il fascino della bicicletta è uguale a quello della libertà. Si può andare ovunque, percorrendo strade e luoghi altrimenti non visibili, si possono godere i profumi e gli odori della natura che ci circonda.

    Ciclopercorsi in Franciacorta

    Ciclopercorsi in Franciacorta

    Scoprire la Franciacorta lentamente, in sella alla tua bicicletta, concedendosi il tempo di fermarsi a visitare un’abbazia, un castello o una cantina.

    Incisioni rupestri di Capo di Ponte e Bienno

    Incisioni rupestri di Capo di Ponte e Bienno

    La provincia di Bergamo possiede un ricco patrimonio manumentale romanico. La massima espressione si trova negli edifici religiosi di Almenno: la Rotonda di San Tomè e le chiese di San Giorgio, Madonna del Castello e San Nicola.

    Tour in Franciacorta

    Tour in Franciacorta

    Scegliere i percorsi dedicati alle cantine della Franciacorta non significa solo scoprire un vino, territorio, storia e bellezze naturali incomparabili.. vieni in Franciacorta.

    Tour dei Laghi Lombardi e Milano

    Tour dei Laghi Lombardi e Milano

    “Niente al mondo può essere paragonato al fascino di queste giornate trascorse ai laghi (…)” così scriveva Stendhal, affascinato dal Lago Maggiore.

    Le Isole Borromee

    Le Isole Borromee

    L’arcipelago delle Isole Borromee è situato nel medio lago Maggiore, a occidente, nel braccio di lago chiamato golfo Borromeo che vede affacciate e contrapposte Stresa e Pallanza.